1° Torneo Spring Tigers EXPerience

Ci siamo presi qualche giorno di pausa per riprendere un po’ di energie e per far decantare emozioni e sensazioni! Sono stati due giorni decisamente intensi non solo di basket ma anche di incontri e di emozioni.
Il 1° Torneo SPRING TIGERS EXPERIENCE per il mondo Sanga’s Tigers è stato un insieme di “prime volte”:
– prima organizzazione di un torneo a 6 squadre in due giorni;
– prima volta in cui le famiglie dei nostri atleti ospitavano atleti di un’altra squadra e società;
– prima esperienza agonistica di “alto livello” per il gruppo Esordienti.
Insomma, c’era tanta carne al fuoco, un desiderio di fare una cosa ben fatta ma anche la paura di non riuscire a fare tutto come si deve. A freddo possiamo dire che seppure l’organizzazione dell’evento ci abbia coinvolto pesantemente, sia stata fonte di messaggi di ansia a qualsiasi ora del giorno e della notte, beh… siamo forse un po’ matti, ma vogliamo che diventi un appuntamento fisso!
Attenzione allenatori, istruttori, dirigenti, famiglie ed atleti… non è stato un unicum! La prima esperienza l’abbiamo fatta, ci siamo abituati al “meglio” e questo meglio lo vogliamo ripetere, e anzi ulteriormente migliorare.

In tempi decisamente ristretti siamo riusciti a convogliare sul PalaGiordani e sulla palestra di via Frigia sei squadre e società, da Milano e dintorni, Brescia, Piacenza e Pegli e con loro, oltre ai circa 70/80 atleti che hanno ruotato sui campi, anche, chiaramente, le relative famiglie. Dobbiamo soprattutto ringraziare le Società ospitate, i loro dirigenti e allenatori, le loro famiglie: senza la loro disponibilità tutto questo non sarebbe potuto accadere e a loro va un grazie sentito e un arrivederci alla prossima volta.
Ma anche le famiglie dei “nostri” atleti, che si sono prodigate nella accoglienza dei ragazzi di Pegli, nella preparazione di pranzi al sacco e colazioni, accompagnamenti tra Stazione e palestre, e nella gestione, a rotazione, della assistenza al tavolo sulle diverse partite: 14 genitori hanno dato la loro disponibilità a fare refertisti e segnapunti, altri 8 si sono trasformati in taxisti per prendere e riaccompagnare i ragazzi di Pegli alla stazione, una task-Force ha ricercato una pizzeria in grado di accogliere 80 persone al sabato sera. Sembrano dettagli, ma tutto questo ha comportato uno sforzo organizzativo non indifferente, per cui i ringraziamenti non sono una formalità, ma assolutamente veri e sentiti!

Così il Pres. Salvetti: “Penso che la cosa che maggiormente ci lascia soddisfatti sia il fatto che, seppure ci sia stata vera competizione, seppure ci siano stati momenti e fasi di gioco in cui tutti si puntava giustamente ad ottenere un risultato sportivo il più alto possibile, alla fine ci sono state soltanto facce sorridenti e alle premiazioni finali, ci siano stati sorrisi, urla e un momento di festa! Un ringraziamento sentito, quindi, ancora una volta, a tutti quanti hanno collaborato per la buona riuscita di questo torneo e un arrivederci al prossimo anno!

Questa la classifica finale:
1° – Pegli
2° – Tigers
3° – Peschiera
4° – Piacenza
5° – Minibasket nella Valle
6° – Soul Basket

Appuntamento al prossimo anno!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi