Promo: doppia vittoria nel back-to-back!

Il calendario impone alla Promo di coach Zappetti due sfide in trasferta tra domenica e lunedì sui campi di Tumminelli ed Osber.

La prima partita, sullo storico parquet della Forza & Coraggio, parte bene per i nostri, che si portano avanti 7-2 e poi 10-4. Tumminelli difende a zona (sia press a tutto campo che schierata a metà) e sfrutta il contropiede appena possibile, trovando in Massaron un terminale ispiratissimo. La seconda frazione è caratterizzata da polveri bagnate per entrambe le compagini, con i Tigers che solo negli ultimi possessi riescono a rientrare fino al -3 dell’intervallo lungo.

Si rientra con i padroni di casa che provano a scappare, raggiungendo anche la doppia cifra di vantaggio.
I nostri attaccano bene, selezionando i tiri ma sbagliandone sempre tantissimi.
L’ultimo quarto ci riserva due triple di Basso e Ferrigno che ci riportano a contatto. Gli ultimi punti sono dei liberi di Buongiorno, che avrebbe anche la possibilità di chiudere la partita a 3” dalla fine: 0/2 dalla lunetta e supplementare. I nostri, nonostante la panchina più corta, sembrano averne di più. Tumminelli segna un solo canestro dal campo, i Tigers rispondono con due buoni tiri di Granata e Rossello, un provvidenziale contropiede di Rotelli e fissano il punteggio dalla lunetta con lo stesso Granata e Buongiorno.

Il commento del coach: “Ottima prestazione contro una squadra davanti a noi in classifica, contro la quale avevamo giocato molto bene (e vinto) anche all’andata. Dopo il primo quarto abbiamo alzato l’intensità difensiva, soprattutto vicino a canestro dove pagavamo un gap importante in chili e centimetri. Nota ancora più importante, non essersi scoraggiati nei momenti in cui, pur attaccando bene, non riuscivamo a mettere punti sul tabellone.

Il giorno successivo entriamo in campo molli, concedendo ad Osber diverse giocate di energia nel primo quarto. Il passaggio a zona limita i danni, più per le basse percentuali dei padroni di casa che per meriti nostri. Man mano prendiamo fiducia, attaccando il canestro e sfruttando il metro arbitrale molto fiscale, che ci concede tanti viaggi in lunetta: sono 27 i punti segnati nella seconda frazione, che ci portano al riposo (da -9 del primo quarto) a +6.

Terzo periodo di sostanziale parità ed incontro sul 50-54, quando la partita di andata era finita 49-48 per Osber. I padroni di casa sembrano aver finito la benzina e concedono grandi spazi in difesa, ben sfruttati dai lunghi (Montanari, Rotelli e Basso), da Cannone e Rossello (due canestri importanti dagli angoli dopo ottima circolazione della palla). Così raggiungiamo la doppia cifra di vantaggio, costringendo Osber al fallo sistematico. Buongiorno è precisissimo (13 liberi segnati nel solo ultimo quarto) e mettiamo sul tabellone ben 32 punti, record stagionale come gli 86 totali.

Queste due partite segnano un’inversione di tendenza rispetto al girone di andata, nel quale avevamo vinto solo fra le mura amiche di via Frigia: ora sono tre le vittorie consecutive in trasferta, dopo quella di due settimane fa sul campo degli Azzurri Niguardese.

Coach Zappetti molto soddisfatto a fine incontro: “Sono proprio contento per i ragazzi, ci stanno mettendo un grande impegno e non hanno mollato nei momenti di difficoltà di questi due giorni. Oggi abbiamo tirato meglio ma ciò che conta solo le scelte e la lucidità mostrata: abbiamo corso quando c’era la possibilità e gestito sulla pressione avversaria, senza buttare via palloni. Penso che siamo migliorati nei movimenti senza palla, la circolazione è aumentata e la logica conseguenza sono dei tiri aperti, a prescindere dai risultati alterni.

Prossimo appuntamento giovedì 31 in casa contro Ado S.Benedetto, squadra che ci ha sempre messo in grande difficoltà con la maggiore esperienza.

Tumminelli-Tigers 52-59 dts (22-15, 26-23, 41-30, 49-49)
Tigers: Tagliavini 7, Cannone 4, Ferrigno 7, Buongiorno 16, Maghini 2, Rossello 2, Rotelli 3, Granata 4, Basso 10, Tamborrino 4. All. Zappetti

Osber-Tigers 72-86 (23-14, 35-41, 50-54)
Tigers
: Tagliavini, Cannone 12, Buongiorno 29, Rossello 4, Rotelli 16, Granata 2, Montanari 12, Campanini, Basso 11, Rigo. All. Rossi, Ass. Zappetti

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi