San Gabriele Milano Under16 Elite F: le tigrotte a due facce, giocano alla pari per metà gara poi si perdono e perdono con l’Excelsior Bergamo

sanga-u16-a-crema-ufficiale

Partita dai due volti per le Under16 Elite del San Gabriele Milano quella giocata giovedì sera in via Frigia per l’anticipo del 2° turno di ritorno del campionato lombardo. Contro la quotata Excelsior Bergamo ben allenata da Monica Stazzonelli, le neroarancio partono bene e rispondono colpo su colpo alle avversarie. La gara così si mantiene bella e in equilibrio nel primo quarto e anche nella seconda frazione quando solo nel finale le bergamasche trovano il mini allungo che fissa il 22-27 al riposo lungo. Purtroppo i troppi falli commessi e le molte ingenuità offensive nella seconda parte di gara si rivelano sanguinose per Milano tanto da regalare un altro importante allungo alle ospiti che ringraziano per volare al + 15 al 30’. Nell’ultima frazione il Sanga prova l’ultimo sforzo per riaprire la gara ma arriva fino al -12 poi complice l’infortunio ad Amato, l’uscita per falli di ben 4 giocatrici del quintetto e una miriade di palloni gettati alle ortiche, il passivo si dilata fino al 49-75 che forse è eccessivo per quanto visto in campo. “E’ vero – commenta coach Andrea Piccinelli – il risultato finale non rende giustizia alla gara vista ma Bergamo ha meritato di vincere perché ha saputo giocare con continuità per tutti i 40’ approfittando di tutte le nostre disattenzioni e dei troppi errori commessi. Ad un certo punto sembrava di vedere una squadra under15 giocare contro una squadra under17.  Purtroppo dopo una fase di crescita e benagurante siamo tornati indietro di due mesi: per noi questa partita rappresentava l’occasione per fare un ulteriore passo avanti ed invece ne abbiamo fatti due indietro. Mi dispiace  molto più per l’atteggiamento che per il risultato in se. Perdere ci può stare ma mollare così alle prime difficoltà non lo accetto. E pensare che avevamo iniziato bene la gara come l’avevamo preparata chiudendo la difesa e togliendo le principali armi di Bergamo poi però ci siamo gradualmente sciolti e molte ragazze sono uscite dalla gara. Paghiamo come sempre gli stessi errori: probabilmente non sono riuscito a farmi capire dalla squadra che si allena bene ma poco.  Forse ho preteso troppo da un grupoo che non è ancora pronto ad alzare l’asticella. Rimbocchiamoci le maniche e alleniamoci di più solo così si può migliorare e crescere sotto tutti i punti di vista ma soprattutto insieme”. Le Under16 del Sanga torneranno in campo domenica 29 gennaio nella trasferta contro  il Brixia Brescia.

Il tabellino di San Gabriele Milano-Excelsior Bergamo 49-75 (10-14, 22-27, 38-53)

Sanga: Celle, Valli 10, Memoli, Taverna 7, Delihasanovic 4, Matteucci 13, Di Marino 2, Serpellini 6, Camponovo, Amato 5, Cirelli 2, Traccanella . All. Piccinelli.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi