San Gabriele Milano Serie A2 F: il Ponte Casa d’Aste battuto ancora in rimonta da Castelnuovo, addio quarto posto e nei playoff sfiderà Crema

Il Ponte Casa d’Aste dice addio all’obiettivo quarto posto e già ora sa che sfiderà da quinta la Tec Mar Crema nei quarti di finale dei playoff. Questo il verdetto del penultimo turno di stagione regolare che ha visto il team milanese perdere sabato a Tortona battuto da una determinatissima Eco Program Castelnuovo brava a cambiare l’inerzia del match nella seconda parte di gara.

Già perché ancora una volta le tigri neroarancioni dopo avere comandato per oltre due quarti si sono fatte rimontare dopo l’intervallo per venire beffate nel finale così come già capitato con Crema, Albino e recentemente ad Orvieto. Un male oscuro cronico che Maffenini e compagne proprio non riescono a curare ma che dovranno farlo in vista dei playoff che come detto le vedranno affrontare senza il fattore campo a favore già nei quarti di finale il derby con Crema da domenica 23 aprile (gara 2 al PalaIseo giovedì 27, eventuale bella domenica 30 ancora  a Crema).

Per quanto la rigurda la partita di sabato a Tortona non è bastata una super Giulia Maffenini

autrice di 29 punti con 12 rimbalzi e 29 di valutazione per portare a casa il referto rosa. Sanguinosi i 20 palloni persi, il 2/16 da tre punti ma soprattutto il blackout nella seconda parte di gara quando Castelnuovo ha cambiato marcia e alzato l’intensità trascinato da Salvini, Rosso e  l’inossidabile tandem Bergante-Gabba. Milano ha dominato a rimbalzo (50-30 con Liga Vente che ne catturati ben 16) ma ha avuto troppo poco da molte sue giocatrici tra le quali Guarneri stoppata da un altro infortunio.

Ora urge archiviare in fretta questo scivolone visto che mercoledì è in programma l’ultima partita regolare in casa contro Empoli (ore 20.30) come ammette coach Franz Pinotti apparso molto deluso a fine gara

: “Perché Castelnuovo è rientrata in campo nel secondo tempo con una voglia di vincere superiore alla nostra che le ha permesso alla fine… di vincere giocando una gran partita. Complimenti a loro per la bella vittoria. Noi invece giustamente torniamo in palestra perché abbiamo da lavorare per toglierci alcune brutte abitudini…in vista dei prossimi impegni e dei playoff”.

Il tabellino di EcoProgram Castelnuovo Scrivia – Il Ponte Casa D’Aste Milano 61 – 52 (16-18, 30-35, 44-41)
ECOPROGRAM CASTELNUOVO: Rosso 12, Bergante 6, D’Amico 8, Gabba 14, Porro NE, Algeri NE, Vitari 2, Gavio NE, Giangrasso NE, Salvini 14, Gross 5.  All. Pozzi.
IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Novati 4, Pozzecco 2, Rossini NE, Guarneri 2, Martelliano 2, Perini NE, Canova 8, Maffenini 29, Giulietti NE, Vente 5, Trianti NE, Galiano. All. Pinotti.

A2 Femminile – Girone A risultati del 25° turno: Mercede Alghero-Tec-Mar Crema 61-83, Cus Cagliari-Geas Sesto San Giovanni 43-60,
Scotti Use Rosa Empoli-Surgical Virtus Cagliari 78-58,
B&P Autoricambi Costa Masnaga-S.Salvatore Selargius 66-64,
Fassi Albino-Alperia Itas Bolzano 64-59, Ceprini Costruzioni Orvieto-Castel Carugate 76-57.

CLASSIFICA:
Geas Sesto San Giovanni 44; Scotti Use Rosa Empoli 42; Ceprini Costruzioni Orvieto 38; Tec-Mar Crema 36; Il Ponte Casa D’Aste Milano 34; B&P Autoricambi Costa Masnaga 32; EcoProgram Castelnuovo S. 30; Fassi Albino 24; Surgical Virtus Cagliari 18; S.Salvatore Selargius 16; Castel Carugate 14; Alperia Itas Bolzano, C.U.S. Cagliari 10; Mercede Alghero 2.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi