Il Ponte Casa d’Aste cerca la svolta a Bolzano

Momento cruciale della prima parte di stagione per Il Ponte Casa d’Aste, per le Orange trasferta complessa a Bolzano, palla a due sabato 25 alle 20.30.

LE AVVERSARIE
Squadra battagliera sopratutto tra le mura amiche la Itas Alperia, parla chiaro il KO di una delle favorite (Costa Masnaga) contro Matic e compagne. Proprio la croata è il punto di riferimento offensivo delle ragazze guidate da coach Travaglini. Da temere anche Fall e Servillo, regista di una squadra con meno talento rispetto a Castelnuovo ma con qualità agonistiche sicuramente non inferiori.

CASA SANGA
Tre sconfitte consecutive non hanno scalfito il morale del gruppo Orange che vuole tornare al successo. La sfida di Bolzano potrebbe rappresentare davvero la svolta, in positivo, di scorcio di campionato. Squadra al completo e con tanta voglia di lottare come conferma coach Franz Pinotti: “Stiamo lavorando bene in questi giorni, le ragazze dimostrano di voler uscire da questo momento un po’ difficile. Servirà cercare di sfruttare le nostre migliori qualità, attenzione e cura dei particolari. Ed ovviamente mentalità vincente, fiducia e voglia di dimostrare che i progressi visti contro Castelnuovo saranno tangibili anche in termini di risultati. Una vittoria sarebbe un vero toccasana e ci permetterebbe di guardare con ancora maggiore fiducia alle prossime sfide”.

MEDIA – Aggiornamenti sui canali social Sanga Basket e play-by-play sul sito ufficiale della Legabasketfemminile.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.