Il Baskin si presenta in Regione Lombardia

L’esordio del Sanga Basket nel campionato di A2 2017-2018 è ormai alle porte. Il primo fischio d’inizio per le ragazze milanesi sarà venerdì 29 settembre in trasferta a Selargius (ore 16.00) e allora in attesa di ultimare la preparazione e mettere a punto e oliare meccanismi e schemi per la lunga stagione, c’è tempo per concentrarsi sul Baskin, la disciplina sportiva che consente a giovani normodotati e disabili di giocare a pallacanestro senza distinzioni, con la possibilità di vedere insieme nello stesso team ragazzi e ragazze. Un gioco che si sta affermando sempre più grazie alla sua capacità di includere invece di escludere e che esalta i valori di partecipazione, rispetto, sostegno, amicizia e il gioco di squadra. Se ne stanno accorgendo anche le istituzioni sportive e per diffonderlo ancora di più e capirne i veri principi Venerdì 22 settembre 2017, alle ore 18 presso Palazzo Pirelli in via Fabio Filzi 22 (sala Gonfalone) a Milano, si terrà un importante confronto a cui il Sanga, da sempre attento al sociale e più volte campione d’Italia di questa disciplina, non mancherà di certo.

BASKIN: QUANDO LO SPORT E’ INTEGRAZIONE
·Nascita del Baskin, a cura di Antonio Bodini e Fausto Capellini, i due inventori del Baskin, rispettivamente Presidente e Coordinatore del CCNB dell’Associazione Baskin

·Il Baskin a livello di ASD, a cura di Franz Pinotti, dirigente e allenatore del Sanga Basket di Milano

·Il Baskin a livello di Scuola, a cura di Alexy Valet, Responsabile Formazione e Referente Scuola in Lombardia per l’Associazione Baskin.

Moderatore Fabio Pizzul, Consigliere Regionale Lombardia

Ogni vero sportivo non può mancare!!

La partecipazione è libera.

Baskin: il 7 maggio al PalaIseo – ci sarai anche tu?

Il Baskin a Milano: conclusione del Campionato Lombardia Nord
Una città: Milano – Quattro squadre: Sanga, Lasergame, Pantere, Millepiedi
Una passione: il Baskin.

Domenica 7 maggio dalle ore 15 al PalaIseo di Milano!

Sarà una domenica pomeriggio di festa quella che concluderà il lunghissimo campionato della Lombardia Nord.
Si inizia nel primo pomeriggio con la sfida al vertice tra i padroni di casa del Sanga Milano e la nuova squadra di Erba “Lasergame” e si conclude con lo scontro Cinisello vs Varese, o meglio, “Pantere” contro “Millepiedi”.
Occhi puntati sulla super sfida delle 15 che deciderà non solo la vincitrice del campionato locale, ma anche la squadra che prenderà parte ai campionati Nazionali in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza.
Riuscirà il Sanga Milano a qualificarsi per cercare di difendere lo Scudetto?

Cos’è il Baskin?
Il Baskin è in grado di stupire ed emozionare chiunque: permette a maschi e femmine, persone con disabilità fisiche e/o mentali, normodotati, giocatori di Basket esperti o meno, di giocare assieme una partita ed un vero e proprio campionato locale e nazionale!
Come? Si utilizzano regole ed attrezzature del tutto particolari e nuove! Si aggiungono al tradizionale campo da Basket: due postazioni aggiuntive di canestri (laterali) che in totale diventano sei, due aree laterali e si utilizza una classificazione dei ruoli (da 1 a 5) che varia in base alle abilità che ciascun giocatore può esprimere.

Il programma:
Ore 15: SANGA Milano – Lasergame Erba
Ore 16:30: Sporting Pantere – Millepiedi Varese

Location:
PalaIseo, via Iseo, 10, Milano (Affori FN – Linea gialla)

 

Baskin: Tra sogno e realtà… aspettando il 7 maggio al PalaIseo

“Eh già… sembrava la fine del mondo, ma sono ancora qua!”
Così canta Vasco Rossi in un suo celebre brano del 2011: “Eh… già!”.

Eh già… sembrava la fine del mondo, ma siamo ancora qua! Potremmo cantare tutti noi: atleti, coach, dirigenti, amici, parenti e sostenitori del SangaBaskin Milano!

Sono passati due anni, ma sembra non sia cambiato proprio nulla… In realtà qualche cambiamento c’è stato, sono arrivati giocatori nuovi per esempio… ma lo spirito, la voglia, l’essenza di questa squadra, o meglio di questa famiglia che si allarga sempre più sono rimasti gli stessi!

Abbiamo concluso la prima fase del Campionato “ST Lombardia Nord” classificandoci quarti con 18 punti, a parimerito con Rho Arr e i Millepidi Varese, alle spalle di Lasergame Erba con 22 punti e Sporting Pantere con 20.

Il 19 marzo abbiamo inaugurato il girone “A” della seconda fase, al quale prendono parte solo le prime 5 classificate della prima e che definirà la squadra che parteciperà alla Rassegna Nazionale in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore (Vicenza).

Una partenza col botto per le tigri milanesi che giocano tre partite e portano a casa tre vittorie entusiasmanti: contro Sporting Pantere per 63 a 49; contro Rho Arr per 86 a 56 e contro Millepiedi Varese per 59 a 47.

I ragazzi hanno dimostrato dei miglioramenti incredibili, frutto dell’ottimo lavoro svolto dal duo Anzivino-Calastri durante gli allenamenti di questi mesi.

E ora? Vi starete, giustamente, domandando?

Il prossimo impegno è fissato per il 7 maggio, quando al PalaIseo alle ore 15 si darà il via alla super sfida Sanga Milano vs Lasergame Erba che designerà la squadra più forte, quella cioè degna di rappresentare la Sezione Territoriale alle già citate finali nazionali.

Nell’attesa bisogna mantenere alta la concentrazione, lavorare sodo agli allenamenti, ma soprattutto… far circolare la voce ed invitare più persone possibili per riempire il PalaIseo e tifare SANGA MILANO!

Domenica 7 maggio, ore 15, via Iseo, 10, Milano.

Il Baskin protagonista a Milano

Al PalaIseo il prossimo corso nazionale di formazione

18-19 giugno, PalaIseo, via Iseo, 10, Milano

Sale l’ attesa per il prossimo corso nazionale di formazione per allenatori, arbitri e refertisti di Baskin. Il Pala Iseo è pronto ad accogliere appassionati e addetti ai lavori che da tutta Italia raggiungeranno Milano per conoscere più da vicino il Basket-Inclusivo, l’unica disciplina in grado di far giocare assieme persone con diversi gradi di disabilità fisica e/o mentale e persone normodotate che mai hanno giocato a pallacanestro o che, invece, la praticano da sempre.

12743630_988052467929616_6199214275178742751_n

Il programma della due giorni di corso è fittissimo: si comincia sabato dalle ore 14 fino alle 19 e si prosegue domenica con una full-immersion dalle ore 9 alle ore 18.

Il corso verrà diviso tra una prima parte teorica, in cui verrà spiegata la storia del Baskin, della sua evoluzione sino all’attuale regolamento; e una parte pratica in palestra, dove la sperimentazione e il mettersi alla prova saranno fondamentali per gli aspiranti coach. Gli arbitri si concentreranno maggiormente sulle regole e sulle situazioni di gioco e dirigeranno le partite del corso. Un ruolo altrettanto importante sarà quello degli apprendisti-refertisti, che saranno impegnati, però, solo nella giornata di sabato.

Clicca qui per stampare il modulo di iscrizione con tutte le informazioni dettagliate!

Per info scrivere a ____m95.davide@gmail.com_________ visitate il sito www.sangabasket.com

Il Baskin su RaiSport

Il 21 febbraio si sono giocate presso il bellissimo PalaIseo di Milano le finali della rassegna “invernale” di Baskin. L’evento è stato un vero e proprio successo, tutto ha funzionato alla perfezione e il pubblico presente ha letteralmente preso d’assalto il palazzetto, tant’è che durante la partita SangaBaskin vs Bears Baskin i posti a sedere erano tutti esauriti e molta gente è rimasta in piedi.

Durante il lunghissimo pomeriggio non c’è mai stato un momento di pausa, oltre alle partite, infatti, si è esibito il gruppo “pizzica” dei Millepiedi Varese in canti e balli che hanno entusiasmato il pubblico e, prima dell’inizio della finalissima Rho A vs Pantere, il Twirling è diventato protagonista grazie alle bravissime ragazze delle “ASD Twirling Cormano e Milano”.

La manifestazione è stata anche l’occasione per presentare le nuove squadre di Baskin che prenderanno il via tra poco! A Quarto Oggiaro nasce il progetto “Baskin Futura” della “ASD Futura”, mentre a Erba quello della “polisportiva lasergame Erba”!

Nonostante la sconfitta nella finale per il 3°-4° posto per il Sanga Milano contro i Bears di Lentate sul Seveso nessuno è rimasto deluso, in quanto l’entusiasmo alle stelle per la grande riuscita dell’evento ha riempito tutti di gioia.

Non finisce qui! Durante la giornata le telecamere di RaiSport hanno ripreso la partita Sanga vs Bears e ora il servizio è visibile a questo link! Buona visione! http://www.raisport.rai.it/

Ringraziamo ancora Anna Maria De Censi, presidente della Commissione benessere, qualità della vita, sport e tempo libero del Comune di Milano e Basile Salvatore del Consiglio di Zona 2 per essere stati presenti all’iniziativa.

Risultati finali:

1° posto Rho A 58 – 2° posto Pantere 51

3° posto Bears 69 – 4° posto Sanga 50

5° posto Millepiedi 69 – 6° posto Rho B 55

12743872_1011072132293791_8847177180922037607_n

Baskin: un’esperienza da vivere…

Nessun risultato arriva per puro caso. Ognuno di noi sa che nella vita la parola più importante che uno deve tenere bene a mente è “combattere”. Questo vale ovunque: a scuola, a lavoro, in università, nello sport che uno pratica e, in questo caso, nel Baskin.

Quest’anno si riparte da una grande consapevolezza. La consapevolezza di essere campioni d’Italia, e di aver vinto le finali nazionali non per puro caso.Una macchina organizzativa a dir poco perfetta ha fatto in modo che tutto, o quasi, andasse per il verso giusto. Nessuno nega le difficoltà che si sono presentate -sarebbe forse vita, quella priva, appunto, di difficoltà o ostacoli da superare?- ma quello che più importa è guardare avanti senza paura.

L’anno scorso c’è stata una crescita esponenziale di giocatori, soprattutto nei “pivot”, i ruoli 1 e 2 che in campo hanno una loro area riservata, inviolabile quasi, se non per i loro compagni di squadra che vi entrano palleggiando per consegnar loro la palla.

L’anno scorso abbiamo visto il raddoppiarsi degli allenamenti, da monosettimanale a bisettimanale.

L’anno scorso abbiamo visto l’ingresso in squadra di un terzo allenatore, risorsa fondamentale per tutti noi.

L’anno scorso un clima ideale e il formarsi di una identità, di un gruppo forte ha permesso tutto quello che ognuno di noi conosce bene.

L’anno scorso siamo stati capaci di gestire, tramite delle convocazioni, una squadra composta da quasi 30 giocatori, ma quel numero non ha mai scoraggiato nessuno e quest’anno siamo arrivati al record di 32…

Quando una squadra ottiene dei successi, il merito non è di un singolo o di un paio di persone. Quando una squadra ottiene dei successi, il merito è di tutti: allenatori, giocatori, genitori, società e  dirigenti.

Ora, è molto complicato, se non impossibile, riuscire a trascrivere qua tutto quello che la squadra ha vissuto lo scorso anno. Emozioni indescrivibili, infatti, che tutti dovrebbero poter provare e vivere. Emozioni che permettono di sentirti “vivo”, sembra forse incredibile, ma è così.

La possibilità di confrontarsi con persone che si incontrano quotidianamente sui campi da Baskin rende questo Sport qualcosa di magico.

E’ un mix perfetto, fatto di personalità diverse, età diverse, sessi differenti e anche disabilità, o meglio, abilità diverse, ma complementari.

Quando sentii parlare per la prima volta del Baskin, ormai quattro anni fa, stoltamente, non riuscivo proprio a immaginare come io e il mio futuro amico Nasser avessimo potuto giocare assieme e fare parte di una squadra. Il primo pensiero che ebbi, infatti, fu “andrò lì a fare da assistente…” e mi sbagliavo clamorosamente.

Come fa, un ragazzo in sedia a rotelle, a essere determinante quanto me, se non più di me all’interno di una partita e di un campionato intero? Ebbene, la risposta è facile, facilissima, ma per trovarla bisogna saperla cercare. Siate curiosi, non abbiate paura di trovare una realtà che possa scombussolarvi la vostra esistenza, osate, perché vivere significa anche questo.

Tutti hanno paura quando non sanno a che cosa vanno incontro, ma è proprio quando abbiamo paura di qualcosa che verrà, della quale non siamo totalmente sicuri, che troviamo una svolta impensabile per noi e per gli altri.

Quando la pagina facebook “Sanga Milano” pubblica qualcosa sul SangaBaskin, i “mi piace” che arrivano sono tantissimi e tutte le volte mi chiedo il perché. Perché tutte queste persone che mettono un “mi piace” poi non si interessano e non partecipano agli allenamenti, o semplicemente, perché non vengono a vedere? Mettere “mi piace” è sin troppo comodo e facile, mentre agire è qualcosa di diverso e di più complicato, è vero!

Non sia mai che qualcuno di voi, leggendo questo articolo, abbia voglia di conoscerci!?  Nel caso, noi ci alleniamo nella palestra del parco Trotter, in via Padova 69, il lunedì e il giovedì dalle 18:45 alle 20! Facile, no?

Non dilunghiamoci troppo in questi discorsi… Dove eravamo rimasti? Ah, sì giusto!

Quest’anno gli allenamenti sono ricominciati alla grande! Un po’ in ritardo perché la palestra non era per nulla in buone condizioni!! Silenziosamente -che è ciò che contraddistingue la macchina organizzativa che sta dietro al nostro gruppo-, visto che nessuno, nemmeno la scuola “Casa del Sole” muoveva un dito per risistemarla, tre persone del SangaBaskin armate di scopa e mocio, resero quell’ambiente più pulito che mai: gli allenamenti potevano dunque prendere avvio!

Dopo un primo inizio difficoltoso dal punto di vista organizzativo: nuovi giocatori, nuovo regolamento e via dicendo, gli allenamenti, ora, hanno assunto una regolarità e una precisione millimetrica. Merito, forse, anche di due giocatori che, spontaneamente, hanno partecipato al corso da allenatori a Pesaro e, ora, possono dare una mano ai nostri coach (Bob, Cala e Antonio). E’ così, infatti, dietro al successo di questo Sport ci sono persone che, spontaneamente e senza alcuna pretesa, decidono di spendere un intero week-end a seguire un corso di formazione! Fantastico…

La situazione, in questo periodo, è tranquilla e anche rilassante! Ma non troppo!

Domani ricomincia la rassegna di Baskin! Da quest’anno si svolgeranno dei veri e propri “Baskin-day” delle concentrazioni di partite di Baskin in una unica giornata per fare in modo di non disperdere energie organizzative e per fare in modo che il territorio interessato da queste giornate di Baskin possa essere veramente influenzato da questo nuovo Sport e che esso possa espandersi ed essere conosciuto sempre maggiormente.

Domani sabato 7 novembre!

Palestra dello Sporting Milanino, via Roma, 2, Cusano Milanino!

Ore 16: SangaBaskin vs Le Pantere

Ore 17:45: Rho A vs Rho B

Ore 19: Baskin Lentate Groane vs Millepiedi Varese

12193643_10153021970762504_1171985317900530247_n