IL SANGA IN VALCHIAVENNA PER UN’ESTATE A TUTTO SPORT

E’ con grande piacere che possiamo comunicare di annoverare da quest’anno, tra i nostri principali partners, il prestigioso e super attivo Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna. La nostra prima squadra di serie A Femminile che rappresenta a tutti gli effetti la Milano del Basket Femminile, svolgerà il proprio raduno e un proficuo periodo di preparazione, proprio a Chiavenna da domenica 27 a giovedì 31 agosto, terminando la settimana con un’amichevole di spessore con Costa Masnaga, venerdì 1 settembre. 

Insieme al Sanga Milano ci saranno eventi di richiamo e ritiri precampionato di importanti squadre di basket e volley

In una proposta sempre più diversificata, in grado di valorizzare tutte le peculiarità del territorio e di soddisfare esigenze e desideri dei turisti,
l’estate 2017 in Valchiavenna sarà ricordata per la straordinaria concentrazione di eventi sportivi.

Un richiamo irresistibile per praticanti e appassionati attirati in valle dai camp estivi e dai ritiri precampionato di club prestigiosi come la Pallacanestro Varese, la Pallacanestro Cantù, Basket Virtus Roma, Sanga’s Tigers Milano, Futura Volley Yamamay, Agil Volley Igor Novara, Saugella, Gi Group del Vero Volley Monza, Imoco Conegliano Volley e la Nazionale campione d’Europa under 18 femminile.

Per tutti, turisti e residenti, l’opportunità di seguire da vicino gli allenamenti dei professionisti del basket, del volley, del calcio e del ciclismo.
Oltre ad eventi di altissimo livello come il quadrangolare di volley femminile che precederà di poco l’inizio del campionato, il Trofeo Marmitte dei Giganti e il Kilometro Verticale.

Per gli enti pubblici che da anni sostengono lo sport in tutte le sue forme, la soddisfazione di vedere premiato un lavoro che si protrae da anni: 

«L’impegno economico è significativo – sottolinea il presidente della Comunità Montana della Valchiavenna Flavio Oregioni -, ma l’investimento più che redditizio considerato il ritorno,
sia in termini di promozione del territorio che di indotto per gli operatori.

Il turismo sportivo è cresciuto negli anni e noi ci abbiamo creduto: dalla nostra parte abbiamo un territorio naturalmente adatto a ospitare gli allenamenti delle squadre di professionisti e strutture sportive adeguate.
Un impegno che confermeremo anche per i prossimi anni sviluppando ulteriormente la collaborazione con gli operatori più direttamente coinvolti con il coordinamento dei consorzi turistici».

«I numeri delle presenze, negli alberghi e agli eventi danno la dimensione dell’importanza del turismo sportivo per la nostra valle – spiega il direttore del Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna Filippo Pighetti -.
Le squadre che ospitiamo crescono anno dopo anno e con esse l’afflusso dei loro tifosi che hanno l’opportunità di conoscere la nostra valle e di scoprirne tutte le peculiarità.

L’estate sportiva è l’ideale anteprima in vista degli eventi enogastronomici delle prossime settimane, primi fra tutti la Sagra dei Crotti, Chiavenna Valtellina Wine Festival e Dì de la Brisaola per i quali puntiamo ad ampliare l’afflusso da fuori provincia». 

Ringraziamo il prezioso lavoro di Luca Tognotti, da sempre attento conoscitore e promotore delle dinamiche turistiche delle Valli a Nord del Lago di Lecco. 

Ufficio Stampa Sanga Milano 

SHOT CAMP e DAY CAMP vicini al sold out

Stiamo per chiudere le iscrizioni allo SHOT CAMP di Chiavenna (11-17 giugno per i nati dal 2000 al 2009) e alle due settimane di DAY CAMP a Milano  (la prima 19-23 giugno e la seconda 26-30 giugno per i nati dal 2005 al 2010).

Per i ritardatari avete tempo solo una settimana, perché il 25 maggio le iscrizioni verranno chiuse (siamo già al limite della capienza richiesta).

Se avete intenzione di lavorare sulle vostre lacune cestistiche, e migliorare così la vostra performance sotto ogni profilo:

  1. FONDAMENTALI INDIVIDUALI CON GRANDE ATTENZIONE E CURA DEL TIRO
  2. NOZIONI DI PREPARAZIONE FISICA E BASKET INTEGRATO
  3. LAVORO CON UN MENTAL COACH PER MIGLIORARE LA CAPACITA’ DI INCANALARE POSITIVAMENTE EMOZIONI E STRESS

Dovete ISCRIVERVI SUBITO CLICCANDO QUA non avete più tempo per pensarci

Chi ancora deve consegnare tutta la documentazione è pregato di inviarla subito a sangamilano@outlook.it

VI ASPETTIAMO

San Gabriele Milano serie A2 Femminile: le tigri rialzano la testa, tornano a ruggire e sbranano Bolzano

Le tigri del Sanga rialzano la testa, dimenticano la sconfitta nel derby con Geas e tornano al successo sbranando il Bolzano. La squadra neroarancio infatti domenica è stata protagonista di una buona prova corale che ha garantito un ampio e meritato successo casalingo contro la formazione altoatesina che arrivava al PalaIseo in grande crescita. E infatti Bolzano domenica è partita meglio di Milano, approfittando di alcuni errori di troppo delle locali e portandosi sull’1-5. Il Ponte Casa d’Aste però si è prontamente svegliato dal suo torpore iniziale e a suonare la carica ci hanno pensato prima l’arrembante Sara Canova

trascinta dai suoi allievi-tifosi del minibasket scatenati sulle tribune e quindi la capitana Giulia Maffenini

che hanno piazzato il primo parziale di 13-0 che ha permesso di andare al riposo al 10’ sul 21-11. Vantaggio che è aumentato ad inizio seconda frazione ma poi complici nuove distrazioni e un calo di concentrazione, si è ridotto grazia al minibreak di 0-6 che ha permesso a Bolzano di ricucire all’intervallo sul 35-27. La partita però ha cambiato faccia nel terzo quarto quando a cambiare faccia sono state proprio le tigrotte del Sanga che hanno alzato l’intensità in difesa e prodotto, ben orchestrate dalla regista Federica Pozzecco

, un parziale di 31-11 che ha di fatto chiuso i conti. Nell’ultimo quarto spazio per tutte le neroarancio con buone indicazioni da parte delle giovani under20 specialmente di Laura Galiano

e Ludovica Rossini

. Soddisfatto anche coach Franz Pinotti: “All’inizio non è stato semplice perché sapevamo che Bolzano è cresciuta rispetto all’andata. Poi però quando siamo saliti di tono in difesa abbiamo incanalato la gara sui nostri binari ed è stato tutto più facile. Abbiamo quindi approfittato per dare spazio a tutte e provare anche cose nuove visto che stiamo entrando nella fase importante del campionato e in previsione dei playoff. Anche perhè alle porte abbiamo due trasferte di fila molto insidiose importanti contro Crema e Virtus Cagliari. Per ora però pensiamo ad una partita alla volta e ci concentriamo su Crema, uno scontro diretto importante contro una squadra che da tempo non riusciamo a battere in partite ufficiali: penso che sia arrivato il momento giusto e vincere in casa loro sarebbe proprio ideale.. noi ci proviamo ma ora torniamo in palestra a lavorare sodo e a prepararci al meglio”.  A fine gara bella foto di gruppo con i bimbi del centro minibasket Sanga che sarà protagonista dello Shot Camp a Chiavenna dall’11-17 giugno per i Bimbi e Bimbe,  ma anche RAGAZZI e RAGAZZE del Basket dal 2000 al 2009. 

Il tabellino di Il Ponte Casa D’Aste Milano – Alperia Itas Bolzano 81 – 47 (21-11, 35-27, 66-38)
IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Bottari 2, Novati 2, Pozzecco 9, Rossini 4 , Guarneri 4, Martelliano 8, Canova 14, Maffenini 22, Giulietti , Vente 11, Galiano 5. All. Pinotti.
ALPERIA ITAS BOLZANO: Ribeiro da Silva 12, Giordano 6, Cela, Fall 7, Matic 6, Lorenzi , Desaler 4, Pobitzer 3, Zelger 2, Venturini, Piermattei  4, Ruocco 3. All. Travaglini.

Tutti i risultati del 18° turno: Surgical Virtus Cagliari-Tec-Mar Crema 58-62, S.Salvatore Selargius-CUS Cagliari 59-41, Mercede Alghero-B&P Autoricambi Costa Masnaga 44-71, Castel Carugate-EcoProgram Castelnuovo S. 59-70, Fassi Albino-Scotti Use Rosa Empoli 58-61, Il Ponte Casa D’Aste Milano-Alperia Itas Bolzano 81-47, Ceprini Costruzioni Orvieto-Geas Sesto San Giovanni 52-50.

CLASSIFICA:
Geas Sesto San Giovanni 32; Scotti Use Rosa Empoli 30; Tec-Mar Crema, Il Ponte Casa D’Aste Milano, Ceprini Costruzioni Orvieto 26; B&P Autoricambi Costa Masnaga 24; EcoProgram Castelnuovo S. 22; Fassi Albino, S.Salvatore Selargius 16; Surgical Virtus Cagliari 12; Alperia Itas Bolzano 8; Castel Carugate, C.U.S. Cagliari 6, Mercede Alghero 2.

Prossimo turno: sabato 18 Castelnuovo-Orvieto, Bolzano-Selargius, Carugate-Virtus Cagliari, Geas-Alghero, Costa Masnaga-Albino, Empoli-Cus Cagliari; domenica 19 Crema- Milano (ore 18).

ARRIVA LO SHOT CAMP 2015

Sono aperte le iscrizioni allo SHOT CAMP 2015.
Si svolgerà a Caspoggio la 12° edizione del nostro Shot Camp,
da Domenica 14 giugno a Sabato 20 giugno.

Richiedete ai vostri Istruttori e Allenatori il volantino di iscrizione con tutte le notizie.

Se volete potete anche scaricare i moduli cliccando ISCRIZIONE SHOT CAMP 2015

Sarà una settimana di apprendimento della pallacanestro giocata, dai Fondamentali alle Letture di Gioco. Allenatori e Istruttori Nazionali FIP sono a vostra disposizione per togliere qualche lacuna e affinare quella tecnica individuale che va sempre allenata e migliorata.

In un Paradiso di Natura, in mezzo alle montagne della Val Malenco, il Mondo SANGA’S TIGERS gioca in trasferta come se giocasse in Casa 🙂

GIOCO, EMOZIONI, FONDAMENTALI, AMICIZIA, DIVERTIMENTO.
E si torna pronti e più forti per la prossima stagione sportiva.