Il Sanga ci prende gusto e cala il tris a Carugate, 49-60

Terza in fila per Il Ponte Casa d’Aste che agguanta anche il derby con Carugate, e consolida la classifica in zona playoff. Sempre avanti le ragazze di coach Franz Pinotti che prima sfruttano la verve di capitan Maffenini, poi gestiscono con più tranquillità nella ripresa, bene la difesa Orange, positiva Canova e l’impatto dalla panchina di Trianti.

 

LA GARA
Partenza con difese non ferree ed attacchi assai disinvolti, Carugate punta tutte le sue fiches su Zelnyte, risponde Guarneri per Il Ponte Casa d’Aste, 8-11. Accende i motori turboMaffe ed è primo parziale Orange, contropiede e tripla della guardia comasca, 10-16. Rallentano le Orange e le padrone di casa provano a rientrare, meno 4 alla prima sirena con Albano protagonista, 14-18. Brilla Giulia Rossi nel nuovo sprint ospite, tripla del play ex Varese e più 7 all’intervallo nonostante qualche timido balbettio contro la zona predisposta dal grande ex, coach Piccinelli, 24-31. Dopo la pausa lunga Albano da la spinta al Carosello con una tripla in transizione, il Sanga si scuote e prova la spallata. Martelliano e Trianti, entrata al posto di una spenta Novati, regalano brani di difesa superlativa, Canova fa una fiammata che certifica la fuga buona, 37-50 dopo una tripla dall’angolo di Rossi. Carugate non ha energie e lucidità, le Orange controllano ritmo e partita, il finale è sul velluto, il tris è servito.

COACH PINOTTI: “Buonissima partita, giocata con attenzione e cura del particolare. Molto positiva anche la mentalità con cui abbiamo attaccato la zona dopo un paio di possessi iniziali difficili. Stiamo continuando a crescere, c’è stato anche un contributo positivo dalla panchina con minuti di ottima qualità di Trianti. Adesso proveremo ancora a dare un’ulteriore segnale positivo con le prossime due partite, altri due derby difficili ma la squadra sta davvero rispondendo bene”.

CAROSELLO CARUGATE VS IL PONTE CASA D’ASTE MILANO 49-60 (14-18, 24-31, 35-45)

IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Pozzecco 8 (1/1, 1/3), Maffenini 14 (4/6, 2/4), Canova 11 (2/6, 1/4), Picotti 6 (2/3, 0/2), Guarneri 5 (1/6), Martelliano 2 (0/2, 0/2), Novati 2 (0/3 da tre) Grassia 4 (2/6), Rossi 6 (0/3, 2/3), Trianti 2 (1/1, 0/1), Taverna (0/1) NE: Quaroni. All. Pinotti

Tiri da 2: 13/37, Tiri da 3: 7/22, Tl: 13/19, Rimbalzi: 36 (Maffenini 11), Assist 1 (Picotti 1), Recuperi 10 (Maffenini 4).

CAROSELLO CARUGATE: Zelnyte 18, Albano 13, Diotti 6, Rossi 4, Rossini 2, Macalli 2, Zolfanelli 2, Gombac 2.

Sanga ecco un altro derby, sfida a Carugate

I derby non finiscono mai per Il Ponte Casa d’Aste, per le ragazze di coach Franz Pinotti dopo Costa Masnaga è il turno del Carosello Carugate, palla a due sabato 9 alle 20.30.

LE AVVERSARIE
Sfida dal sapore particolare al Palasport di Carugate, Carosello ricco di ex Sanga a partire da coach Andrea Piccinelli, oltre alla neo arrivata Contestabile, Rossini ed Albano in campo. Squadra da battaglia quella carugatese, con un backcourt giovane e con potenziale, il pericolo ancora più rilevante sotto canestro con la lituana Zelnyte spesso protagonista di grandi partite.

CASA SANGA
Sanga in cerca del tris di vittorie in fila, dopo la vittoria sofferta di Bolzano e la gran gioia contro Costa Masnaga per le Orange (ancora senza Rossi) il derby con Carugate fissa ancora più in alto l’asticella. Mai facile passare sul campo delle rivali che, rinfrancate dal blitz ad Albino, vogliono consolidare la loro posizione di classifica. Ponte Casa d’Aste che sembra aver ritrovato qualità di esecuzione e momenti “clutch”, fattori che hanno regalato i due ultimi successi in volata. Serve applicazione ma anche tanta umiltà come predica coach Franz Pinotti: “Stiamo iniziando a raccogliere i frutti del lavoro delle ultime settimane. Guai però a rilassarsi, ci aspetta una bella battaglia a Carugate. Squadra ben allenata dal nostro amico Piccinelli e che ha ben tre convocate nel raduno nazionale. Sarà una sfida che ci servirà per capire se davvero possiamo continuare la nostra crescita”.

MEDIA – Aggiornamenti sui canali social Sanga Basket e play-by-play sul sito ufficiale della Legabasketfemminile.