Sanga Tramo Day, il Mondo Sanga in festa lunedì 23 a Palazzo Marino

Conto alla rovescia per il grande evento del Sanga Basket. Lunedì 23 ottobre, alle ore 11, straordinario appuntamento alla Sala Alessi di Palazzo Marino per il Sanga Tramo Day.

Una giornata speciale e particolare, saranno presenti tutte le anime del Sanga Mondo Dai ragazzi del Baskin, alle Orange protagoniste in Serie A, per arrivare a tutto il settore Maschile, il Minibasket per proseguire con i Progetti Scolastici e Sociali.

Non mancheranno momenti di festa, apriranno i grandi protagonisti del Baskin (bi) campioni d’Italia che verranno premiati (con medaglie e maglie celebrative) dall’assessore allo sport Guaineri con la partecipazione di Don Antonio Mazzi, grande amico del Sanga Mondo e da sempre in prima linea come responsabile di progetti di recupero dei giovani in difficoltà.

Un altro importante sostenitore delle iniziative della società milanese è sicuramente Stefano Moretti (presidente onorario del Sanga insieme a Roberto Cottini, anch’esso presente all’evento), patron dello sponsor TRAMO. Per l’occasione verrà presentata la nuova maglia che accompagnerà la stagione 2017/2018 dei ragazzi del Baskin.

Ci sarà anche l’intervento, graditissimo, di Giusy Versace, straordinaria atleta paraolimpica che sarà presente attraverso un video di saluto.

La consegna della maglia arancio, ed una nera, ai capitani Maffenini (delle Orange) e Nasser (per il Baskin) renderà ancora più chiaro il legame evidente tra lo sport ed i progetti sociali. Dialogo con le famiglie ed attenzione ai loro bisogni, formazione e trasmissione ai giovani di valori fondanti come la solidarietà, da sempre stella polare del Sanga Mondo, saranno i temi che faranno da filo conduttore a tutta la giornata. 

Ufficio Stampa Sanga Milano 

Il Baskin si presenta in Regione Lombardia

L’esordio del Sanga Basket nel campionato di A2 2017-2018 è ormai alle porte. Il primo fischio d’inizio per le ragazze milanesi sarà venerdì 29 settembre in trasferta a Selargius (ore 16.00) e allora in attesa di ultimare la preparazione e mettere a punto e oliare meccanismi e schemi per la lunga stagione, c’è tempo per concentrarsi sul Baskin, la disciplina sportiva che consente a giovani normodotati e disabili di giocare a pallacanestro senza distinzioni, con la possibilità di vedere insieme nello stesso team ragazzi e ragazze. Un gioco che si sta affermando sempre più grazie alla sua capacità di includere invece di escludere e che esalta i valori di partecipazione, rispetto, sostegno, amicizia e il gioco di squadra. Se ne stanno accorgendo anche le istituzioni sportive e per diffonderlo ancora di più e capirne i veri principi Venerdì 22 settembre 2017, alle ore 18 presso Palazzo Pirelli in via Fabio Filzi 22 (sala Gonfalone) a Milano, si terrà un importante confronto a cui il Sanga, da sempre attento al sociale e più volte campione d’Italia di questa disciplina, non mancherà di certo.

BASKIN: QUANDO LO SPORT E’ INTEGRAZIONE
·Nascita del Baskin, a cura di Antonio Bodini e Fausto Capellini, i due inventori del Baskin, rispettivamente Presidente e Coordinatore del CCNB dell’Associazione Baskin

·Il Baskin a livello di ASD, a cura di Franz Pinotti, dirigente e allenatore del Sanga Basket di Milano

·Il Baskin a livello di Scuola, a cura di Alexy Valet, Responsabile Formazione e Referente Scuola in Lombardia per l’Associazione Baskin.

Moderatore Fabio Pizzul, Consigliere Regionale Lombardia

Ogni vero sportivo non può mancare!!

La partecipazione è libera.